Regolamento della gara

Organizzazione:
Il circolo socio-culturale "La Zanzara" di Bando organizza ogni anno lin occasione della sagra paesana denominata "Festa di fine estate" una manifestazione ciclistica Medio Fondo aperta a tutti gli amanti della Mountain Bike sia cicloamatori che ciclosportivi con età superiore a 16 anni. Il percorso è lungo  45.5 Km e cambia di anno in anno. Non è necessario essere iscritti a gruppi sportivi per poter partecipare alla manifestazione.

Quota di partecipazione:
Comprende tassa di iscrizione, premi, pasta party presso lo stand gastronomico, ristori durante il percorso e all'arrivo, assistenza medica, servizio docce e possibilità di lavaggio della bicicletta.

Cronometraggio con chip elettronico
Il cronometraggio con chip elettronico sarà a cura di A.S.D. Cronometristi Ravenna
Per usufruire del cronometraggio elettronico occorre versare un'ulteriore quota di Euro 10,00 (cauzione) in aggiunta alla quota di iscrizione alla gara. La quota aggiuntiva sarà restituita a fine gara all'atto della riconsegna del chip elettronico.

Ritrovo:
Presso lo stand allestito dall'organizzazione in Piazza Parco della Liberazione a Bando (FE) dalle ore 8.00 alle 9.00.

Partenza:
Alle ore 9.30 circa.

Controlli:
A discrezione dell'organizzazione in 3 punti chiave. Mezzi di soccorso e personale medico vigileranno la manifestazione con postazioni fisse.

Segnalazione:
L'intero percorso sarà segnalato con frecce e fettuccia, personale addetto in posizioni strategiche integrerà la segnaletica.

Premiazioni:
A fine giornata durante il pasta party sotto lo stand gastronomico. Per la classifica relativa al "GRUPPO PIU' NUMEROSO" saranno ritenute valide tutte le squadre e/o gruppi costituiti anche estemporaneamente per la sola ed esclusiva occasione della manifestazione.

Responsabilità:
L'organizzazione declina ogni responsabilità per incidenti a persone, animali o cose che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione. L'atto di iscrizione da parte di ogni atleta è di per sè certificazione di idoneità fisica a partecipare alla manifestazione secondo le vigenti leggi sanitarie.

Importante:
E' fatto obbligo a tutti i partecipanti di indossare il casco protettivo rigido e il rispetto del codice della strada nei tratti interessati dalla circolazione dei veicoli a motore; per quanto non compreso nel presente regolamento vigono le norme generali che regolano l'attività cicloturistica della UISP.